GSPV VOLA IN SERIE D!!!

Per la prima squadra femminile del GS Pino Volley, l’epilogo della stagione agonistica 2019-2020 ha riservato, con la promozione diretta in Serie D, una gradita quanto auspicata sorpresa che ha ripagato di tutti gli sforzi compiuti e che sembravano essere stati vanificati dal lockdown e dalla conseguente sospensione di tutte le gare previste.

Il campionato si era arrestato proprio alla vigilia del match-clou casalingo che, contrapponendo la 1a divisione azzurra del Gs Pino Volley alla ASD Pallavolo Giaveno, avrebbe sancito le gerarchie del girone per il passaggio alla fase successiva. Entrambe le squadre avevano infatti marciato appaiate, praticamente quasi a punteggio pieno (per le verde-blu ben 14 vittorie e 41 punti in 15 incontri), sin dall’inizio della stagione.

Le atlete verde-blu avevano gestito tutte le gare con assoluta disciplina, cuore, passione e sacrificio consapevoli delle potenzialità del collettivo che già l’anno precedente aveva assaporato l’ipotesi delle promozione diretta, poi svanita d’un soffio nella fase finale del torneo.

Encomiabile tutto il gruppo di atlete che ha lavorato duramente, agli ordini del coach Pippo Mantisi (coadiuvato in panchina dalla vice Marcella Molino) esprimendo con determinazione e carattere una ottima pallavolo ed affermandosi come una delle squadre più attrezzate e meritevoli per il salto di categoria.

Il comunicato ufficiale del Comitato Territoriale Federvolley ricevuto dal Presidente Marco Serranò,  ha sancito il meritato passaggio alla Serie D raggiunto attraverso la classifica avulsa determinata sulla base del quoziente set e del quoziente punti di tutte le squadre che hanno partecipato ai diversi gironi.

Oltre che dal punto di vista sportivo, la promozione rappresenta anche un legittimo riconoscimento dell’impegno profuso come società sportiva sul territorio collinare che, dalla sua costituzione nel 2006, ha visto crescere di anno in anno l’interesse delle giovani atlete ed oggi il tutto il “movimento” (che conta più di 230 atlete/i dal mini-volley alla seniores) rappresenta una certezza per proseguire nel segno del cammino intrapreso, sempre con lo slogan “sportivi si cresce”.

Adesso è già tempo di pianificare l’organizzazione della prossima stagione agonistica con una accresciuta responsabilità e consapevolezza per le nuove sfide che verranno, partendo dallo sciogliere il nodo dell’impianto sportivo della palestra Folis di Pino Torinese che sarebbe da adeguare rapidamente prima della prossima stagione per i vincoli dettati dalla maggiore categoria, al di là delle possibili ulteriori prescrizioni (o restrizioni) come conseguenza dall’emergenza Covid-19.

Hanno sostenuto la sfida della 1a squadra il sempre-presente dirigente Massimo Barraco con le seguenti atlete: Chiara Ariagno, Martina Barraco, Michela Burzio, Veronica Dutto, Alessandra Fantino, Beatrice Ferrero, Marta Gagliardi, Elisabetta Mattio, Chiara Napione, Martina Peletto, Benedetta Quarà, Gaia Rebecchi, Flavia Scomazzon (capitano), Carlotta Sipari, Tiziana Stellato.

L’avventura continua…

Gs Pino alè!

[Cl.Ch.]

EMERGENZA COVID-19

 In questo momento delicato per il Paese e  di conseguenza per lo sport italiano, visti i Decreti del Presidente del Consiglio del 4, 8, 9 e 11 Marzo sulle misure preventive di contrasto e contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del contagio del COVID-19 (“Corona Virus”), considerate tutte le limitazioni e le misure di prevenzione igienico-sanitaria previste nei predetti decreti
SI DISPONE
la sospensione di tutta l’attività sportiva organizzata dalla nostra Società GS Pino Volley, inclusa quella delle squadre gestite in collaborazione con altre Società

CON EFFETTO IMMEDIATO

Tale decisione recepisce le disposizioni emanate al riguardo da parte di FIPAV e UISP Piemonte atte a contenere l’emergenza epidemiologica; ricordiamo che tutte le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati, 

SONO SOSPESE FINO A DATA DA DEFINIRSI.
Stante l’attuale scenario di incertezza, occorre prendere ancora del tempo per seguire l’evolversi dell’emergenza, essendo ancora prematuro ipotizzare una data certa per la ripresa dell’attività agonistica della quale Vi terremo aggiornati appena sarà fornita visibilità dagli organi del Governo per le fasi a venire.

Grazie a tutti per la collaborazione.

Marco Serranò – Presidente GS Pino Volley                                               

Pino Torinese, 26 aprile 2020

www.gspinovolley.it

Ringraziamo le atlete della U12 Verde per i loro disegni e che siano di buon auspicio per un prossimo ritorno alla “normalità”

         

GSPV/CHIERI 76 U16 UISP SI PIEGA ALLA CAPOLISTA NEW VOLLEY ASTI

Asti 22.02.2020– UISP U18 Girone B
New Volley Asti – GSPV/Chieri76 3-1 (25-18; 26-24; 23-25; 25-19)
Dopo la bruciante eliminazione dalla sfida degli ottavi vissuta in settimana, altro passo falso della U16 che, nella sfida per il primato del girone B del campionato UISP, incappa in un’altra dolente sconfitta contra la capolista del girone. La formazione schierata dal tecnico Marco Colombano, largamente rimaneggiata a causa del simultaneo infortunio di entrambe le centrali, pretende aggiustamenti ed adattamenti nel ruolo (Marta Gagliardi e Joel Baiotto) per non stravolgere l’impianto di gioco applicato da inizio stagione.
Rispetto alla gara di andata, le astigiane presentano una squadra più al completo ed appaiono molto determinate sin dai primi scambi soprattutto grazie ad una ottima difesa che annulla ogni tentativo di “offendere” delle atlete verde-blu-bianche. Alcuni errori in ricezione, qualche schiacciata ben murata, oltre ai sincronismi dell’adattato centro attacco poco rodati permettono al New Volley Asti di aggiudicarsi il set. Nel 2° set, le nostre atlete riprendono coraggio e, combattendo con maggiore personalità e foga, acquisiscono un leggero vantaggio e, purtroppo, solo nel finale, soccombono col parziale di 26-24. Tutta la determinazione finalmente emerge nel 3° set  dove ogni punto viene combattuto con estremo equilibrio ma stavolta aggiudicandosi il set col parziale di 23-25.
Nel 4° ed ultimo set, l’alternanza nel punteggio svanisce ben presto e la rincorsa all’avversario termina, come l’incontro, sul 25-19.
Il New Volley Asti legittima così il primato e, col risultato odierno, tenta l’allungo sul GSPV-Chieri 76 che adesso è costretto ad inseguire a 4 lunghezze di distanza.
Così in campo: Baiotto J., Boscolo C., Clerico M., Della Casa G.,  Gagliardi M., Mossotti I., Nanni F., Nicchio I.(L2),  Rebecchi G. (L1). Rinaldi F.(Cap.),  Roccati V., Tironi C.- Allenatore: M. Colombano
[Cl.Ch.]
          

UISP U14F VERDE: ABBATTE LA CAPOLISTA AL TIE BREAK

Pecetto  22.02.2020 – UISP U14 Verde Girone D
GS Pino/Pecetto Volley – Volley San Paolo Blu 3-2 (25-22; 23-25; 20-25; 25-16; 15-7)

Prestazione di gran carattere quella della nostra U14 verde che porta a casa, tra le mura di casa della palestra di Pecetto,  la vittoria al tie-break contro il Volley San Paolo, capoclassifica del girone D  della UISP.
Partita avvincente e combattuta che ha confermato le potenzialità e la coesione di questa novella squadra, costituitasi poco più di anno fa e che, con grande sacrificio ed entusiasmo, si impegna ogni settimana a ben figurare malgrado una rosa ristretta a disposizione della coach Marcella Molino, assistita in panchina dalla vice Martina Barraco.
Continuate così ragazze non mollate!

Così in campo: Barbieri E., Concas S., Cobelli G., Coviello S., Croveri A., Delnevo C., Greco G., Frasnelli A., Teobaldo E., Varetto P. – Allenatrice: M. Molino

[Cr.Ma.]

GSPV 1D AZZURRA: VINCE AL TIE BREAK MA PERDE LA LEADERSHIP DEL GIRONE

Osasco 21.02.2020 – FIPAV 1° Divisione Azzurra Girone C
MAGIC PINEROLO –  GS PINO VOLLEY 2-3                                             (25-12; 20-25; 25-18; 18-25; 6-15)
Nella 15a giornata, si affrontano due squadre di vertice del girone C dove si è creata una importante forbice tra la testa e la coda della classifica. La compagine verde-blu arriva all’incontro priva del tecnico Pippo Mantisi (che sconta il turno di squalifica imposto dal giudice sportivo), sostituito in panchina da Gianni Rinaldi (altro valido tecnico dello staff del GSPV, oltre ad essere un preparatore atletico di primo’ordine) coadiuvato dall’allenatrice in seconda, Marcella Molino.
Il sestetto schierato, sente addosso la pressione dell’evento e l’aumentata responsabilità del gestire gli automatismi senza ricorrere al supporto tecnico della panchina che, ovviamente, le conosce meno. Le giocate sono contratte e si susseguono gli errori in battuta che aumentano lo smarrimento delle atlete; il set, perso col parziale di 25-12, ne è la riprova.
Il break permette al tecnico di registrare le posizioni, infondere fiducia e caricare la riscossa i cui effetti risultanto subito evidenti. La squadra, a partire dal capitano Flavia Scomazzon, si ricompatta e, riorganizzando meglio la difesa e migliorando la battuta, si aggiudica il 2° set. Da questo momento in poi, l’incontro si vive sotto più sul piano nervoso che tecnico-atletico; le squadre si affrontano a viso aperto consapevoli che solo vincendo, si potrà restare agganciati alla vetta; il risultato 25-18 a favore del Magic Pinerolo del 3° set è replicato in modo speculare a vantaggio del Gs Pino nel 4° set.
Nel tie break, come spesso capita, sono l’approccio e la mentalità vincente che fanno la differenza e l’abitudine alla vittoria agevola l’impresa; la supremazia (evidente dal miglior score di 13 incontri vinti su 14 disputati) delle nostre atlete collinari viene ribadita sul campo aggiundicandosi il set (parziale di 6-15) ed incontro; i due, importantissimi, punti conquistati permettono alle atlete del GSPV di arrivare al match clou del prossimo turno, casalingo, contro la Pallavolo Giaveno (vincente anche in questo turno) ancora più cariche di entusiasmo per cercare di fare l’impresa e riprendersi la testa della classifica, magari in solitaria. Ovviamente, bisogna crederci e preparare le contromosse in settimana per affrontare la corazzata avversaria che sembra, al momento, invincibile, oltre ad avere il calore del pubblico delle grandi occasioni a supportare il team e  confermare come inespugnabile il “fortino” della palestra Costa di Pino Torinese.
Gs Pino alé!
Così in campo: Ariagno C., Barraco M., Dutto V., Fantino A., Ferrero B., Gagliardi M., Mattio E., Napione C., Peletto M. (L1), Quarà B., Rebecchi G. (L2), Scomazzon (Cap.); Sipari C., Stellato T.                          Allenatore: Rinaldi G. – Vice: Molino M.
[Cl.Ch.]
         

Sportivi si cresce!