VOLLEY TRA LE STELLE: LA QUINTA EDIZIONE

Si annuncia un torneo molto interessante ed assai qualificato dal punto di vista tecnico il torneo pinese che si disputerà questo weekend (09 – 10 ottobre 2021). Sempre sotto il patrocinio del Comune di Pino Torinese, il torneo Volley Tra Le Stelle è giunto alla quinta edizione, dopo la sospensione del 2020 dettata dalla pandemia.
Quest’anno il VTLS vedrà scendere in campo sia squadre femminili Under 16, che maschili Under 17, novità assoluta per il torneo.
La rassegna pinese 2021, nelle passate edizioni anche a carattere internazionale, a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza Covid-19, proporrà incontri tra le migliori squadre provinciali che manterranno alto il livello della competizione, nel rispetto della tradizione del VLTS.
Il galà inaugurale che aprirà ufficialmente il torneo, vedrà contrapporsi su parquet del Pala Folis la squadra locale femminile del GS Pino Volley al MTS Testona Volley, entrambe compagini provinciali della serie D.
L’ingresso agli impianti (Pala Folis e Palestra Costa) sarà contingentato e l’accesso alle strutture da parte di atleti e spettatori sarà permesso soltanto se saranno muniti di Green Pass o tampone.

Ci auguriamo che anche questa edizione così ridotta nelle squadre partecipanti ma comunque rinnovata nella formula, rappresenti anche quest’anno un appuntamento importante del territorio per promuovere lo sport giovanile e che permetta al pubblico di assistere ad incontri di volley di alto livello nella prospettiva di crescita delle future generazioni, in un anno straordinario per i trofei assegnati sia alla nazionale maschile che femminile, entrambe vittoriose nei rispettivi campionati europei.

Le squadre: 

AGS PINO VOLLEYBGASP
ADRAVELLIBMTS TESTONA VOLLEY
ACHIERI76 BIANCABCHIERI76 BLU
Squadre femminili U16 gironi A e B
MLIQUICREDIT FENERA BLU
MSANT’ANNA 15
MSANT’ANNA 17
MLIQUICREDIT FENERA VERDE
Squadre maschili U17 girone M

Nella sezione “Volley Tra Le Stelle” potrete vedere la composizione dei gironi e il calendario delle partite della fase di classificazione.


GSPV/Chieri 76 U19 Eccellenza: partenza in salita

Pinerolo 02.03.2021– FIPAV U19 Girone Eccellenza B

Union Volley 2003 – Gs Pino/Chieri76 3-1 (25-12, 24-26, 25-14, 25-9)

La partita infrasettimanale condotta sul parquet del palazzetto dello sport di Pinerolo dalla compagine verde-blu  è risultata decisamente impegnativa sia per il ritmo gara imposto dalle avversarie che per la loro innegabile caratura tecnica ed atletica, già verificabile in questo avvio di campionato. Contro una formazione che milita anche in B2, viene chiesto alle ragazze di metterci cuore e grinta. Dopo un primo set opaco, le collinari rispondono nella seconda frazione di gioco senza più timori reverenziali, mettendo sul piatto anche tecnica ed organizzazione di gioco; i movimenti si fanno più ordinati e, con la regia di Gamba e Piserchia, si riesce ad organizzare meglio il gioco,  dimostrando dalla posizione 2 e 4 di avere colpi efficaci anche contro il muro decisamente alto delle avversarie. E quando, nel vivo della battaglia sotto rete, si uniscono anche le preziose giocate del  reparto centrale (sia in attacco che a muro), la vittoria del set risulta assolutamente meritata.

Purtroppo, in questa fase della stagione, le energie spese per il ritmo di gioco così alto non sono ancora facilmente recuperabili ed il calo nei successivi set è apparso evidente. La preparazione al campionato, con tutte le restrizioni causa pandemia, non ha permesso al team guidato da Lele Aime aiutato da Elisa Bramante (ancora non disponibile) di accelerare i ritmi in vista della partenza delle competizioni ufficiali.

Dopo aver dimostrato di possedere doti tecniche e atletiche, adesso occorre lavorare sulla concentrazione e sul ritmo gara; le atlete  sono chiamate a muovere la classifica che ancora langue, convertendo queste promesse in punti concreti nei  prossimi incontri, già a partire da quello da disputare in casa, tra le mura amiche del “fortino” della Costa, contro le pari età dell’MTS Gran Case Arancio.

Così in campo: Andreol F. (L1.), Bechis M., Burzio C., Campari V., Conti S. (L2), Gamba C. (Cap.), Giacobina E., Matonja G., Meneghini A.,  Mortera G., Piserchia A., Pomero A., Russo C., Vergnano V.
 Allenatore: Aime L.
[An.Po.]

 

 

 

GSPV/Chieri 76 U17 Eccellenza: buona la prima!

Santena 28.02.2021– FIPAV U17 Eccellenza Girone B
MTS Volley – GSPV/Chieri76: 0-3 (22-25; 17-25; 19-25)

Dopo un 2020 (che resterà a lungo nella memoria collettiva) vissuto fra sospensioni, incertezze, ripartenze e decreti infiniti, finalmente ricominciano gli incontri di campionato nella nuova categoria Under 17. Gli allenamenti, prima in remoto e, dallo scorso gennaio anche in palestra (nel pieno rispetto dei protocolli sanitari e con la periodica verifica coi tamponi rapidi ad atlete e staff), hanno permesso alle atlete di ritrovare una “parvenza” di normalità.

Per la U17 (che continua il sodalizio con il Chieri 76) è stata sostanzialmente confermata l’ossatura della squadra dello scorso anno, i cui 4 innesti mirati di Sara Ghirardello (centrale), Sara Coizza (centrale), Gaia Bertarione (banda) e Rebecca Di Marzio (banda) hanno reso l’organico completo e competitivo per ben figurare nel campionato di eccellenza FIPAV di categoria ed ambire alle posizioni di vertice del girone che vede schierate, oltre al GSPV/Chieri 76 anche le titolatissime In Volley Piemonte, Isil Volley Almese Massi ’04 oltre a Gabetti Pinerolo Val Chisone, Lotus Bzz Piossasco Volley e MTS Rossa.

Dopo il rinvio in extremis della partita con Isil Volley Almese della scorsa settimana (a causa di un caso di Covid delle avversarie), tornano sul parquet le atlete dell’U17 con la confermata capitana Francesca Rinaldi ed un nuovo staff tecnico di assoluto prim’ordine; a guidare il team è arrivato come coach Marco Simonetti, esperto allenatore sul territorio di squadre giovanili (San Giorgio, PGS Polisport) oltre che attivo giocatore di serie C, aiutato nel ruolo di vice da Giorgia Sturaro.

L’incontro odierno con MTS Rossa, giocato in trasferta al PalaPinifarina di Santena, ha fornito, oltre alla vittoria finale, segnali positivi per l’applicazione degli schemi di gioco e per il carattere messo in campo.

Solo 1° set, complici alcune sbavature dovute alla lunga inattività, ha determinato qualche preoccupazione poi risoltasi nei 2 successivi ma senza mai mettere in dubbio l’esito dell’incontro. Ovviamente l’affiatamento tra i reparti ed i sincronismi di gioco sono ancora da affinare ma la strada intravista è quella giusta.

Così in campo: Baiotto J., Bertarione G., Coizza S., Della Casa G., Di Marzio R., Gagliardi M., Ghirardello S., Mossotti I., Nanni F., Nicchio I.(L2), Rebecchi G. (L1), Rinaldi F. (Cap.), Roccati V., Tironi C. Allenatore: M. Simonetti

[Fr.Mo.]

    

GSPV/Chieri 76 U19 Eccellenza: esordio dolce-amaro

Pino T.se 23.02.2021– FIPAV U19 Girone Eccellenza B

Gs Pino/Chieri76 – PGS La Folgore Tecnikabel 1-3 (12-25, 25-23, 19-25, 21-25)
Dopo un anno di stop che è sembrato interminabile,  si rientra finalmente in campo, tra le mura di casa della palestra “Costa”, per la prima partita del campionato di Eccellenza.
L’esordio del team collinare allenato da Lele Aime (in questo incontro condotto dalla panchina dal Direttore Tecnico Pippo Mantisi) non sorride alle ragazze dell’Under 19 nonostante, dal secondo set in poi, si abbia avuta (con qualche rimpianto) la sensazione di un match alla portata.
Il merito va comunque attribuito alle avversarie del PGS Folgore di San Mauro, che hanno saputo dimostrare un collettivo più rodato nell’affiatamento e nell’applicazioni degli schemi di gioco e con una maggiore consapevolezza dei propri mezzi.
La compagine verde-blu, probabilmente non ha ancora smaltito gli effetti devastanti dello stop forzato causa pandemia e, complice l’assenza di entrambi i coach Aime e Bramante, causa per impegni della seria A, ha offerto una prestazione rivedibile ed al di sotto delle proprie possibilità pur lasciando intravedere importanti margini di miglioramento sui quali occorrerà lavorare in settimana.
Eppure, l’emozione più forte di tutto il match è stata sicuramente regalata, nel secondo set, da Andreol e compagne, quando il parziale negativo di 1-10 costringe coach Mantisi a chiamare un provvidenziale time-out.
Poche le indicazioni tecnico/tattiche ma focus su concentrazione e motivazioni; dal quel momento, la squadra cambia approccio e sfodera una prestazione tutta grinta e ritmo, fino a quel break assenti.
Le ragazze diventano capaci di recuperare tutto lo svantaggio ed andare addirittura a vincere il set, cambiando volto al match.
Così anche i set successivi sono finalmente giocati all’altezza delle proprie capacità annullando il gap iniziale, nonostante non si sia poi riuscito a concretizzare, in alcuni momenti salienti del match, il gioco ritrovato.
Ma è proprio da quel 1-10 trasformato in 25-23 che si dovrà ripartire in palestra per affrontare le prossime sfide!
Così in campo: Andreol F. (Cap.), Bechis M., Burzio C., Campari V., Conti S. (L1), Fracasso G., Gamba C., Giacobina E., Matonja G., Meneghini A. (L2),  Mortera G., Piserchia A., Pomero A., Vergnano V.
 Allenatore: Mantisi G.
[Ca.Si.]

GSPV VOLA IN SERIE D!!!

Per la prima squadra femminile del GS Pino Volley, l’epilogo della stagione agonistica 2019-2020 ha riservato, con la promozione diretta in Serie D, una gradita quanto auspicata sorpresa che ha ripagato di tutti gli sforzi compiuti e che sembravano essere stati vanificati dal lockdown e dalla conseguente sospensione di tutte le gare previste.

Il campionato si era arrestato proprio alla vigilia del match-clou casalingo che, contrapponendo la 1a divisione azzurra del Gs Pino Volley alla ASD Pallavolo Giaveno, avrebbe sancito le gerarchie del girone per il passaggio alla fase successiva. Entrambe le squadre avevano infatti marciato appaiate, praticamente quasi a punteggio pieno (per le verde-blu ben 14 vittorie e 41 punti in 15 incontri), sin dall’inizio della stagione.

Le atlete verde-blu avevano gestito tutte le gare con assoluta disciplina, cuore, passione e sacrificio consapevoli delle potenzialità del collettivo che già l’anno precedente aveva assaporato l’ipotesi delle promozione diretta, poi svanita d’un soffio nella fase finale del torneo.

Encomiabile tutto il gruppo di atlete che ha lavorato duramente, agli ordini del coach Pippo Mantisi (coadiuvato in panchina dalla vice Marcella Molino) esprimendo con determinazione e carattere una ottima pallavolo ed affermandosi come una delle squadre più attrezzate e meritevoli per il salto di categoria.

Il comunicato ufficiale del Comitato Territoriale Federvolley ricevuto dal Presidente Marco Serranò,  ha sancito il meritato passaggio alla Serie D raggiunto attraverso la classifica avulsa determinata sulla base del quoziente set e del quoziente punti di tutte le squadre che hanno partecipato ai diversi gironi.

Oltre che dal punto di vista sportivo, la promozione rappresenta anche un legittimo riconoscimento dell’impegno profuso come società sportiva sul territorio collinare che, dalla sua costituzione nel 2006, ha visto crescere di anno in anno l’interesse delle giovani atlete ed oggi il tutto il “movimento” (che conta più di 230 atlete/i dal mini-volley alla seniores) rappresenta una certezza per proseguire nel segno del cammino intrapreso, sempre con lo slogan “sportivi si cresce”.

Adesso è già tempo di pianificare l’organizzazione della prossima stagione agonistica con una accresciuta responsabilità e consapevolezza per le nuove sfide che verranno, partendo dallo sciogliere il nodo dell’impianto sportivo della palestra Folis di Pino Torinese che sarebbe da adeguare rapidamente prima della prossima stagione per i vincoli dettati dalla maggiore categoria, al di là delle possibili ulteriori prescrizioni (o restrizioni) come conseguenza dall’emergenza Covid-19.

Hanno sostenuto la sfida della 1a squadra il sempre-presente dirigente Massimo Barraco con le seguenti atlete: Chiara Ariagno, Martina Barraco, Michela Burzio, Veronica Dutto, Alessandra Fantino, Beatrice Ferrero, Marta Gagliardi, Elisabetta Mattio, Chiara Napione, Martina Peletto, Benedetta Quarà, Gaia Rebecchi, Flavia Scomazzon (capitano), Carlotta Sipari, Tiziana Stellato.

L’avventura continua…

Gs Pino alè!

[Cl.Ch.]

Sportivi si cresce!