GSPV/CHIERI76 FIPAV U16 ACCEDE AGLI OTTAVI DI FINALE CON MERITO

Chieri 10.02.2020– FIPAV U16 Sedicesimi di Finale
GSPV/Chieri76 – Union4volley NHV Model Resin 3-0 (25-15; 25-21; 25-18)
Settimana super impegnativa quella della squadra allenata da Marco Colombano e dalla vice Gaia Musolino con 3 partite in 5 giorni. L’organico a disposizione permette di dosare le energie ed alternare tutte le effettive a disposizione del coach per ottenere i migliori risultati da ognuna di esse; ne sono la riprova i 2 incontri del campionato under 18 UISP che riportano altrettante perentorie vittorie per 3-0 contro MTV Fucsia giocata il mercoledì in casa (parziali 25-19; 25-22; 25-18) e 3-0 contro l’Auxilium Valdocco giocata il sabato fuori casa (parziali 0-25; 9-25; 11-25).
Ma il match-clou della settimana è rappresentato senza dubbio dalla sfida del campionato FIPAV valevole per i sedicesimi di finale, giocata al Pala Fenera di Chieri contro l’Union4volley NHV Model Resin (giunta 3a nel proprio girone Turbo) la domenica mattina.
L’incontro ha messo di fronte due squadre molto ben disposte in campo ed in grado di sfidarsi ad armi pari (e a viso aperto) consapevoli dell’importanza del risultato. Il primo set scorre veloce alternando, per le collinari, giocate pregevoli a grossolani errori in battuta e a muro (su cui ci sarà da lavorare in allenamento) ma permettendo, ciononostante, di condurre sempre il set aggiudicandoselo col parziale di 25-15. Nel secondo set, le avversarie accumulano ben presto un cospicuo vantaggio; il provvidenziale time out richiesto dal coach permette di riorganizzare schemi e posizioni in campo ed al rientro il sestetto verde-blu-bianco sfodera convincenti giocate e, con estrema determinazione, annulla ben presto il gap e conclude il set col parziale di 25-21,  segnale di una ritrovata  mentalità vincente. Il terzo set replica sostanzialmente quanto apprezzato nel primo, (combattuto ma sempre in vantaggio) e termina col punteggio di 25-18 che garantisce l’accesso agli ottavi di finale, ovvero continuare a competere con le migliori 16 squadre della provincia. Il prossimo turno, il cui risultato sarà fondamentale nel prosieguo, opporrà nuovamente la compagine GSPV/Chieri 76 al CUS Collegno 05, affrontata, perdendo, nel precedente girone Turbo.
In un incontro  secco, da “dentro o fuori” (da giocare per giunta fuori casa), le atlete collinari dovranno dimostrare la raggiunta maturazione e ribaltare un pronostico che, sulla carta, le vede sfavorite. Ma si sa, gli incontri si vincono (o si perdono) facilmente solo sulla carta e sarà solo il campo di gioco ad emettere il verdetto finale.
Così in campo: Baiotto J., Chiavarini A., Clerico M., Della Casa G.,  Gagliardi M,  Mascarello V., Mossotti I., Nanni F., Nicchio I. (L2), Rebecchi G.(L1), Rinaldi F.(Cap.), Roccati V,  Tironi C. Allenatore: M. Colombano – Vice: G. Mantisi, G.Musolino
[Cl.Ch.]

GSPV U18 AZZURRA: CONTINUA LA RINCORSA NEL CAMPIONATO UISP

Castelnuovo del Bosco 09.02.2020 – UISP U18 girone B                            CGS18 – GS Pino Volley  U18 Azzurra 0–3  (12-25; 15-25; 24-26)

La settimana della U18 Azzurra non è stata tra le migliori, raccogliendo due cocenti sconfitte nel campionato FIPAV contro la Folgore e MTV, entrambe col risultato di 3 a 0; il girone Cross si sta infatti rivelando veramente ostico per il team pinese che trova diverse difficoltà ad affrontare compagini più attrezzate e di categoria superiore. Le nostre ragazze non si lasciano abbattere ed il  pronto riscatto arriva a Castelnuovo DB dove, nonostante le numerose defezioni,  si aggiudicano l’incontro con un perentorio 3 a 0.  Con il coach Michela Burzio in panchina (per sostituire l’assente Vittorio Tornar) che fa ruotare tutte le giocatrici a disposizione, le atlete blu-verdi raccolgono, fuori casa, una delle migliori vittorie.  Continua la rincorsa alle prime posizioni ancora oggi lontane ma  sicuramente alla portata della squadra.                                                    Vamos Pinucce!!

Così in campo: Bessone (L1), Brunati (Cap),  Caorsi, Ciravegna, DePasquale, Graziano, Onorato (L2), Piva, Sansone, Sciolla Allenatore:  M. Burzio.                                                                                     [He.On.]

GSPV 1A DIVISIONE AZZURRA: UN PO’ TROPPA PAURA…DI VINCERE!!!

Pino T.se 07.02.2020 – FIPAV 1° Divisione Azzurra Girone C
Gs Pino Volley –  195 Vizi Di Donna Leini 3-1 (25-18; 24-26; 27-25;  25-18)
Il risultato favorevole per la Pallavolo Giaveno nell’anticipo del mercoledì, obbliga il team verde-blu ad inseguire e puntare dritto alla  vittoria per tenersi stretto il ruolo di capolista, seppur condiviso. L’avversario del 13° turno,  195 Vizi Di Donna Leini, si presenta nel “fortino” della palestra Costa (anche stasera gremita in ogni ordine di posto) deciso a vendere cara la pelle per non rappresentare il ruolo di sparring partner dell’incontro.
Con queste premesse, la dinamica che ne scaturisce, si trasforma presto in un gioco di forze, nel quale i reciproci intenti, diametralmente opposti, risultano in un equilibrio perfetto annullando le differenze presenti in classifica tra le due squadre.
Al primo set, ben combattuto (e vinto), ne segue un altro molto più complicato che si risolve con un leggero vantaggio delle avversarie anche a causa di qualche decisione arbitrale alquanto discutibile. Nel terzo set, le tensioni sul campo (che si riflettono anche sugli spalti) innescano, oltre che giocate ardite, anche scaramucce tra le panchine e le proteste plateali delle atlete di ambo le parti verso la direttrice di gara ne sono la dimostrazione; il set, forse troppo sofferto, si risolve sul filo dei nervi questa volta a favore delle atlete pinesi. Nel quarto set gli animi, già surriscaldati in precedenza, raggiungono il culmine e a pagarne le spese è il coach Pippo Mantisi, allontanato dal campo dall’arbitro per intemperanze che però non sono sembrate giustificate ai più in quel frangente. Questo, seppur critico, momento rappresenta il punto di svolta dell’incontro perchè il gruppo, adesso guidato in panchina dalla vice Marcella Molino, si ricompatta e, facendo leva sull’orgoglio e sulla determinazione, sfodera precisi ed efficaci attacchi abbandonando tutte le sbavature viste in precedenza e, dimostrando la supremazia in campo, si aggiudica set e partita. L’incontenibile gioia dei supporters sfocia in uno scrosciante applauso di ringraziamento, giusto tributo per le proprie beniamine che, acclamate sotto la tribuna, ricambiano il saluto di commiato, in attesa di tentare di bissare il risultato nel prossimo turno, sempre casalingo, di venerdì 14 febbraio.
Gs Pino alé!

Così in campo: Ariagno C., Ciravegna B., Dutto V., Fantino A., Ferrero B., Mattio E., Napione C., Onorato G. (L2), Peletto M. (L1), Quarà B., Rebecchi G., Scomazzon (Cap.); Sipari C.

Allenatore: Mantisi G. – Vice: Molino M.

[Cl. Ch.]

        

GSPV-CHIERI76: 1A DIVISIONE ARANCIO ANCORA VINCENTE E CONVINCENTE!!!

Bruino 06.02.2020 – FIPAV 1° Divisione Arancio Girone E              Ortopedia Sanity Bzz Piossasco –  Gs Pino Volley 0-3 (23-25; 21-25; 21-25)

Successo di prestigio delle collinari che infliggono fuori casa un perentorio 3-0 alla capolista Bzz Piossasco, alla prima sconfitta della corrente stagione. Il risultato è di assoluta rilevanza perché le atlete condotte egregiamente dal coach Lele Aime sono ancora in vera emergenza per le assenze: solo 11 giocatrici in campo con 3 liberi (di cui 1 riadattato) e capitan Fresegna che tornava a palleggiare dopo una lunga assenza per infortunio. Ma le atlete verdi-blu-bianche, sfoderando una prestazione attenta ed intelligente, hanno lottato su ogni pallone, giocando proprio da vera squadra ed aiutandosi reciprocamente in ogni reparto, oltre a caricarsi ulteriormente ad ogni punto conquistato. Prestazione da incorniciare per i rari errori in battuta ed un attacco determinato nel rimediare alle sporadiche situazioni di difficoltà. Si consolida così il 2° posto in classifica del girone E ma appaiono oggi in decisa salita le quotazioni del team per i margini di miglioramento intravisti nell’incontro, in attesa del prossimo turno, quasi derby, contro la Nuncas Finsoft di Chieri.
Così in campo: Andreol (L2), Bechis, Burzio (Cap.), Conti (L2), Fresegna,  Giacobina, Meneghini (L1), Mortera, Pomero, Sollazzo, Vergnano – Allenatore: E. Aime
[Ma.Fr.]

GSPV 1A DIVISIONE AZZURRA: PALLAVOLO GIAVENO CHIAMA, GS PINO RISPONDE!!!

Giaveno 31.01.2020 – FIPAV 1° Divisione Azzurra Girone C
G.S.A. Cuatto – Gs Pino Volley 0-3 (24-26; 23-25; 12.25)
Seconda trasferta della stagione a Giaveno, questa volta contro il G.S.A. Cuatto.
La partita, sin dai primi scambi, si rivela molto combattuta, con molti errori per il GSPV e con una maggior attenzione a non sbagliare da parte delle avversarie; le nostre atlete si aggiudicano il set per questione di dettagli.
Per descrivere il secondo set, occorre dividerlo in due: inizio grintoso della nostra compagine verde-blu ed 8 punti di vantaggio con un parziale di 13-5 a nostro favore sembrano prefigurare una passeggiata; poi, inspiegabile black out e rimonta del GSA Cuatto che annulla il vantaggio e si porta in parità sul 20-20; il time out provvidenzialmente richiesto dal coach Pippo Mantisi (assistito in panchina da Marcella Molino) permette di far rifiatare e riorganizzare schemi ed approccio mentale all’incontro permettendo di aggiudicarsi il set (23-25) per una ritrovata compattezza del sestetto in campo che combatte efficacemente su ogni residuo punto.
Nel terzo set, la concentrazione e le motivazioni delle nostre, oltre ad un vistoso calo atletico delle avversarie, fanno la differenza ed aggiudicarselo in soli 19 minuti appare una formalità.
La vittoria della 12a giornata permette al Gs Pino Volley di rimanere in testa al girone C insieme alla Pallavolo Giaveno, anch’essa vincente (in casa) per 3-0.
I prossimi due turni casalinghi permetteranno di preparare al meglio la successiva trasferta di Pinerolo, terza contendente della testa del girone, in attesa del big match alla Costa del 28 febbraio contro la Pallavolo Giaveno.
Tra le note di rilievo, ottimo esordio di Giorgia Gambino (classe 2006), chiamata a dare il supporto alla squadra per l’indisponibilità della palleggiatrice Martina Barraco e che ha saputo contenere l’emozione nel momento in cui è stata chiamata in campo, segnale di crescita esponenziale di tutto il vivaio del settore giovanile, pronto ad affrontare sempre nuove sfide e dimostrando che la programmazione del futuro della società e del movimento pallavolistico pinese, parte proprio dagli albori del mini volley, anche merito di uno staff tecnico di prim’ordine e di dirigenti appassionati nel seguire le proprie squadre.
Gs Pino alé!

Così in campo: Ariagno C., Dutto V., Fantino A., Ferrero B., Gagliardi M., Gambino G., Mattio E., Napione C., Peletto M. (L1), Rebecchi G. (L2), Scomazzon (Cap.); Sipari C., Stellato T.

Allenatore: Mantisi G. – Vice: Molino M.

[Ma.Ba.]

 

Sportivi si cresce!