GSPV1D: quante emozioni con la capolista Fortitudo!

15.02.2019 FIPAV 1D Azzurra Gir. B: Volley Fortitudo –  Gs Pino Volley 3-2  (19-25 / 25-22 / 16-25 / 25-20 / 15-12)

Ci sono occasioni in cui le motivazioni e l’orgoglio possono creare il presupposto ideale per affrontare le sfide; la trasferta di Chivasso contro la capolista (della 1a divisione azzurra, girone B) Volley Fortitudo rappresenta una di queste. In palio c’è la volontà di ridurre il gap che separa il Gs Pino in classifica dalle avversarie e la voglia di rivincita per la perentoria sconfitta subita nel girone di andata.

Le atlete pinesi, ben guidate in panchina dal coach Pippo Mantisi, iniziano l’incontro determinate a prendersi l’intera posta in palio; con caparbietà e precisione nelle giocate riescono ad aggiudicarsi il primo set con il punteggio di 25-19. Il secondo set si dimostra ancora più avvincente del precedente ma, complice qualche errore di troppo in ricezione e qualche dubbia interpretazione arbitrale, vede la Volley Fortitudo spuntarla d’un soffio con il risultato di 25-22. Nel terzo set, dopo gli opportuni aggiustamenti della formazione e delle posizioni in campo operate dal coach, le blu-verdi riprendono a macinare punti tirando fuori doti di carattere e l’ardore agonistico che le contraddistingue da sempre, chiudendo così il set per 25-16.

Il folto pubblico accorso  per assistere all’incontro in questa serata viene  sicuramente ripagato dallo spettacolo offerto dalle atlete in campo; il tifo dei supporter di entrambe le compagini, in certi momenti assordante, è il preludio ad un finale che si prospetta incerto quanto avvincente. Nel quarto set, combattuto sul filo dei nervi, solo alcuni dettagli fanno la differenza; pur rimanendo molto equilibrato fino al termine, sono le chivassesi ad aggiudicarselo con il parziale di 25-20.

Il tie-break, giusto coronamento dell’incontro, è però come una giocata alla roulette che non ti da mai la certezza del risultato; le nostre ragazze, compatte ed unite come sempre, provano a far propria l’intera posta; ne esce un set, veramente avvincente nel quale si alternano schiacciate ardite, recuperi impossibili e “monster block” che strappano applausi a scena aperta; purtroppo, dopo 2 ore ed un quarto di intenso gioco, il verdetto del campo premia il Volley Fortitudo che si aggiudica il set (e partita) con il risultato di 15-12.

La resilienza è il sostantivo che meglio riesce a contraddistinguere le nostre giovani atlete che sapranno sicuramente, anche dopo questa sofferta sconfitta, risollevarsi e ripartire ancora più determinate ma sempre con il sorriso sui loro volti. Il gruppo “storico” ha accolto al all’esordio assoluto Francesca Sansone della U18 (classe 2002) e Alice Chiavarini della U16 (classe 2004) che hanno ben figurato, malgrado l’emozione del debutto.

Gs Pino, alé!

Così in campo:

Ariagno, Aruga, Barraco M., Chiavarini, Costanzo, Fantino, Napione, Peletto, Onorato, Quarà, Sansone, Scomazzon, Terragni; coach Mantisi, dirigente Barraco M.

[Cl.Ch.]

      

Il capitano, Flavia Scomazzon

U16: l’avventura continua…

?

   

 

 

 

 

10.02.2019 – FIPAV U16F – Gir. 2 Gs Pino Volley – Go Volley Grugliasco 3-2 (25-21 / 25-15 /  21-25 / 17-25 / 15-7)

Fine settimana entusiasmante per la squadra Under 16 che ha affrontato (e vinto) due importanti sfide nei rispettivi campionati a cui partecipa (FIPAV e UISP), ma andiamo con ordine…

L’avvio nella partita domenicale casalinga FIPAV contro il Go Volley Grugliasco è decisamente “scoppiettante”; la squadra blu-verde condotta da Flavia Scomazzon coadiuvata in panchina da Michela Burzio e dal direttore tecnico Pippo Mantisi, parte decisa e porta a casa i primi 2 set (parziali di 25-21 e 25-16) mantenendo sempre un vantaggio di sicurezza sulle pari età avversarie; anche in questo incontro procede senza intoppi l’opera di integrazione di alcuni elementi di rilievo della U14; le 4 atlete convocate (Brunati S., Garavani, Onorato e Tosco tutte del 2006) sembrano non soffrire il salto di categoria quando vengono schierate, a turno, in campo anche grazie all’accoglienza del gruppo delle veterane che le agevola in questo; purtroppo la partita, che sembrava in pugno, si riaccende nei successivi 2 set persi meritatamente con i parziali di 21-25 e 17-25; l’inesperienza e qualche svarione di troppo rimettono in discussione il risultato finale ma, registrando posizioni e curando i dettagli tecnico-tattici, la supremazia riemerge nel 5 set, vinto al tie break con un convincente 15-7.

Così in campo: Brunati Chiara, Brunati Silvia, Chiavarini, Ciravegna, Garavani,  Graziano, Onorato Giulia, Onorato Giorgia, Savio, Sciolla, Tosco – Allenatrice: Scomazzon F. Vice: Burzio M.

 

11.02.2019 – UISP U16F – Gir. F VillaNova Franca –  Gs Pino Volley 0-3 (18-25 / 22-25 / 17-25)

La vittoria riaccende il morale e, dopo solo 24 ore si riparte con la penultima gara della prima fase del campionato UISP che vede il Gs Pino affrontare fuori casa le atlete del Villanova Franca. Meno turnover nella formazione schierata nell’incontro infrasettimanale che presenta quasi tutti gli elementi dell’organico tranne le infortunate Boscolo e Marchesotti. Il gruppo è ormai decisamente compatto e l’aiuto reciproco sprona tutte a migliorarsi ancora. La partita scorre veloce ed il tasso tecnico sembra giustificare il divario presente in classifica tra le due compagini. Le pinesi, stavolta (quasi) perfette nei fondamentali (ricezioni-battute-schiacciate) chiudono l’incontro in poco più di un’ora con il perentorio risultato di 0-3 (parziali 18-25, 22-25, 17-25) e si portano in 2° posizione del girone F, dietro la capolista New Volley Asti (battuta 15 giorni fa); nel prossimo e conclusivo incontro della prima fase si chiariranno le gerarchie che garantiranno l’accesso ai successivi gironi (Coppa Primavera, Coppa Italia ed eventuali Play-off) della seconda fase. I giochi sono ancora aperti ed occorre credere fermamente nell’impresa… Gs Pino alé!

Cosi in campo: Armato, Brunati C., Caorsi, Chiavarini, Ciravegna, De Pasquale, Onorato G., Savio, Sciolla, allenatrice: Burzio M.

[Cl.Ch.]

  

Under 18 batte anche MTV gialla e va in testa al girone!


30.01.2019 – FIPAV U18 F – Gir. Class 1 – MTV Gialla-GS Pino Volley 2-3 (18/25 25/21 22/25 25/22 14/16)
Formazione GS Pino Volley: Bourlot, Maccagno, Pagani (K), Piva, Sabbione, Sansone, Scapolo (L), Vergnano, Vivani – Allenatore: Tomatis Gian Franco

Nel girone di classificazione 1 Pino Torinese Under 18 bissa la vittoria della prima giornata contro Chieri Maddalene anche a spese di Moncalieri Testona Gialla andando ad espugnare con una buona prova il fortino di Strada del Bossolo.
Pino Torinese è ora in testa alla classifica di girone. Nella terza giornata, il 7 febbraio prossimo, le nostre ragazze difenderanno il primato opponendosi a Kolbe Torino, di nuovo alla Nino Costa.

GSPV U16 UISP: LA SFIDA AL VERTICE CONTINUA….

29.01.19 UISP U16 gir. F
GS Pino Volley – New Volley Asti D.Auto 3-0 (25–22 / 25–18 / 26–18)
Formazione GS Pino Torinese Volley: Armato, Boscolo, Brunati, Caorsi, Chiavarini, Ciravegna, Graziano, Marchesotti, Savio, Sciolla

Dopo una settimana interlocutoria con risultati negativi (doppie sconfitte esterne per 3-2 con il New Volley Carmagnola in UISP e 3-0 con il Safa 2000 Red Torino in FIPAV) occorreva una serata di pronto riscatto e l’occasione propizia si è subito presentata nel turno infrasettimanale UISP  contro la nuova momentanea capolista del girone F, il New Volley Asti D.Auto che arrivava alla “Costa” con un prestigioso score di 6 vittorie su 7 incontri (inclusa quella in casa con il Gs Pino).

Le mura di casa infondono evidentemente una sicurezza ulteriore perché le pinesi, pur con un organico ridotto di soli 8 elementi effettivi (a causa di infortuni e malanni di stagione) riescono fin dalle prime giocate a dimostrarsi in serata di grazia e sembrano smentire il divario tecnico di 6 punti che le distanzia in classifica dalle avversarie.

Tatticamente ben disposto in campo dal coach Flavia Scomazzon (con il supporto di Michela Burzio), il gruppo verde-blu parte in sordina ma, nel volgere di poche giocate, esibisce con maggiore convinzione le proprie abilità, sfoderando precisi colpi sia in ricezione che in attacco ed assicurando il risultato finale (mai comunque in discussione durante l’incontro).

La vittoria impeccabile per 3-0 (parziali 25-22, 25-18, 25-18)  non ammette repliche e suggella una serata decisamente senza sbavature oltre a confermare come inespugnabile il “fortino” della palestra “Costa”.

La parte alta della classifica raccoglie in un fazzoletto di soli 3 punti le migliori 3 squadre del girone F (tra le quali il Gs Pino) ma per raggiungere l’obiettivo ambizioso, occorre dimostrare nel prosieguo del torneo, come in questa serata, ancora sacrificio, orgoglio e tenacia ma l’impresa “si può fare”!

Gs Pino alè!

[Cl.Ch.]

   

GSPV U16 UISP: RIPARTENZA SPRINT!

20.01.19 UISP U16 gir. F
GS Pino Volley – Pianalto 3-0 (25/17 – 25/17 – 26/24)
Formazione GS Pino Torinese Volley: Armato, Boscolo, Brunati, Caorsi, Chiavarini, Ciravegna, Depasquale, Graziano, Marchesotti, Onorato, Savio, Sciolla

La ripresa del campionato UISP vede finalmente la compagine pinese dell’U16 raccogliere due meritati successi che le permettono di recuperare posizioni importanti nella classifica del girone F.

Dopo la pausa natalizia, negli incontri di gennaio con l’APD Andezeno (fanalino di coda) ed il  Pianalto (capoclassifica) le vittorie sono state decisamente convincenti e hanno dimostrato una raggiunta maturità e consapevolezza di tutto l’organico a disposizione del coach Flavia Scomazzon (coadiuvata da Michela Burzio).

Soprattutto con il Pianalto (meritatamente vincente nel girone di andata) il risultato non è mai stato in discussione; con sapienti ricezioni ed attacchi efficaci, le ragazze della U16 (su tutte il capitano Chiara “Kiki” Brunati) affondano la compagine poirinese nel match domenicale tenutosi nel fortino casalingo della “Costa” che, al momento, rimane ancora inespugnato. I prossimi incontri dovranno fornire ulteriori conferme per poter puntare alle prime posizioni del girone e garantirsi l’accesso ai gironi d’élite della seconda parte della stagione UISP.

[Cl.Ch.]

Sportivi si cresce!